Stampa

Osteria Santa Maria Osteria Santa Maria

Osteria Santa Maria

Indirizzo

Via / piazza
vicolo Santa Maria 4
Città
Abbiategrasso
Regione
Lombardia
Provincia
Milano

Informazioni

Giorno di chiusura
lunedì
Orari
mezzogiorno e sera, martedì solo sera
Coperti
60+20 esterni
Prezzi
45-50 €
Carte di credito
Note
Prenotazione consigliata

Contatti

Telefono
02-94967782
E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image Gallery

Osteria Santa Maria
Osteria Santa Maria
Osteria Santa Maria
Osteria Santa Maria

Opinione autore

Osteria Santa Maria 2020-06-23 15:32:52 Locuste
Voto medio 
 
7.4
Qualità 
 
8.5
Quantità 
 
7.5
Servizio 
 
9.0
Prezzo 
 
4.5
Opinione inserita da Locuste    23 Giugno, 2020
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Recensione

Data di visita
Giugno 19, 2020
Recensione
Ci ricorderemo di questo ristorante, e non solo perché è il primo che riusciamo finalmente a recensire dopo una sosta di ben tre mesi, dovuta alla famigerata emergenza coronavirus. Ma anche per la squisita ospitalità di Mirco e Alisia che, insieme all'atmosfera accogliente dell'osteria e a una cucina validissima, ha reso davvero piacevole la nostra personale "Fase 2". I nuovi gestori hanno preso in mano lo storico locale di Abbiategrasso nel 2014 e lo hanno decisamente trasformato, ma senza snaturarlo: il menu, pur con qualche saggia sperimentazione, resta saldamente ancorato ai sapori robusti e "agricoli" del territorio, e gli ingredienti sono in buona parte a chilometro zero. I prezzi sono medio-alti, ma è uno di quei casi in cui non ci si pente affatto.

Il menu, che varia a seconda della stagione, si apre con una gamma di antipasti per tutti i gusti (12-15 euro): dall'"uovodiselva" (uovo biologico prodotto in un bosco) con spinaci e crumble al pancake con salmone affumicato ai sentori di gin tonic e robiola, fino alla ben più corposa e saporitissima lingua di manzo con pan brioche e salsa verde. Curatissimi i primi (15 euro): spaghettoni matt Felicetti alle vongole e paccheri Regina dei Sibillini, con zabaione salato, fonduta al pecorino e guanciale croccante (praticamente una versione "scomposta" della carbonara) sono senza dubbio i più interessanti.

Nei secondi (22 euro) la cucina dà il suo meglio, soprattutto per gli amanti della carne: i cavalli di battaglia della casa sono la cotoletta di vitello con chips di patate e la gustosissima pancia di maiale, cotta per 24 ore, con purè alla senape antica. Anche il filetto di vitello con salsa al vino rosso e verdure grigliate, tuttavia, si difende benissimo. Eccellenti pure i dolci (6-7 euro), dalla tipica torta Santa Maria con crema pasticciera e cioccolato fondente ai gelati di gusti inconsueti, come arachidi e mango, per finire con lo sferamisù - che, come si intuisce, è un tiramisù di forma sferica. Un elogio particolare, per finire, va alla carta dei vini, molto fornita e con proposte non scontate come il Rosso Montalcino delle cantine Caparzo.
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews